Azienda

D-Link

Ufficio

Milano

Servizi

Tipo

Influencer Relation, PR, Social Media

D-LINK #CONNETTITIRESPONSABILMENTE


D-Link

D-Link, azienda leader globale nelle tecnologie Wireless e di connettività, da oltre 30 anni, progetta, sviluppa e produce soluzioni avanzate per Reti LAN, Switching, Wireless, Videosorveglianza, Storage e Smart Home.

LEWIS collabora con l’azienda dal 2014, svolgendo un’importante attività di supporto stampa e digital.

Con l’obiettivo di sensibilizzare le persone ad approcciarsi in maniera responsabile a internet, in un mondo sempre più iper-connesso, LEWIS ha ideato e sviluppato la campagna di comunicazione integrata #ConnettitiResponsabilmente.

 

La campagna:

Partendo dall’idea che sempre più spesso ci troviamo a vivere situazioni in cui le connessioni digitali sono preferite a quelle reali, a dicembre 2017 è stata lanciata una campagna basata su tre pilastri volti a sottolineare i principali problemi che si riscontrano quando si è connessi e per i quali è necessario un approccio più responsabile:

 

Le fasi:

  • La prima fase della campagna #ConnettitiResponsabilmente, partita dai canali social a dicembre, aveva l’obiettivo di ricordare, ai navigatori incalliti, di staccare gli occhi dallo smartphone e tornare a coltivare le proprie relazioni nel mondo reale, con la propria famiglia e gli amici. Questo primo step ha avuto un riscontro sociale, in quanto per ogni post contenente l’hashtag e pubblicato o condiviso sui social media entro il 7 gennaio 2018, D-Link ha donato l’equivalente del costo di un’ora di connessione internet alla Fondazione Casa della Carità “Angelo Abriani” di Milano. Testimonial d’eccezione dell’iniziativa è stata Tessa Gelisio, che attraverso alcuni post sui suoi canali social invitava i suoi follower a partecipare alla campagna.
  • La seconda fase, invece, è iniziata in corrispondenza con l’ultimo mese di campagna elettorale. L’obiettivo era quello di promuovere un utilizzo responsabile della connettività e incentivare un comportamento online positivo, quindi D-Link ha deciso di analizzare i comportamenti degli italiani online nei confronti dei politici e delle elezioni.
    L’analisi dei contenuti online (quasi 2 milioni tra tweet e commenti, pubblicati dal 1 gennaio al 12 febbraio 2018 su social media, blog, forum e piattaforme di condivisione) legati alle elezioni 2018, è stata realizzata con il tool professionale Crimson Hexagon.
  • Sempre in relazione al tema della responsabilità nei contenuti, D-Link ha aderito, nello scorso anno scolastico, al progetto “Dillo con parole… nostre”, con Laboratorio Adolescenza e Mediatyche. Per questa terza fase, i ragazzi di due classi superiori dei licei Manzoni e Berchet di Milano, hanno approfondito i temi del cyberbullismo con l’aiuto di esperti. Sulla base delle loro nuove conoscenze, le due classi si sono sfidate nella realizzazione di due campagne di comunicazione per la lotta al cyberbullismo. La campagna vincitrice sarà diffusa presso alcune scuole medie inferiori milanesi per sensibilizzare i ragazzi più giovani verso queste tematiche.

 

 

Risultati:

La campagna ha avuto degli ottimi risultati in termini di visibilità e coinvolgimento. Gli utenti hanno dimostrato interesse verso l’argomento e verso le attività realizzate per promuoverlo.

I principali risultati ottenuti:

  • 19 articoli pubblicati nella prima fase su testate marketing & comunicazione, generaliste e tech
  • 54 articoli pubblicati nella seconda fase su quotidiani, agenzie stampa e testate marketing & comunicazione, generaliste e tech
  • 65 articoli pubblicati nella terza fase su testate marketing & comunicazione, generaliste e tech
  • Audience totale stampa: circa 28Mio
  • 2 interviste radio: Radio24 e Raiplayradio.it
  • Reach totale: +1,6Mio
  • Impression totali: +3Mio
  • Utenti coinvolti: circa 150.000
  • Interazioni totali: circa 14.000


I più importanti articoli pubblicati:

 

Per ulteriori informazioni sulla campagna #ConnettitiResponsabilmente, https://connettitiresponsabilmente.it

Contattaci