Di

LEWIS

Pubblicato il

dicembre 4, 2017

Tag

Agenzia, Campagne, cannes lions, Premi

La campagna Impossible Signing Session vince agli European Excellence Awards e agli Eurobest Awards nella categoria Best Retail Campaign.


LEWIS, agenzia di comunicazione globale, è stata premiata per il suo lavoro con bol.com agli European Excellence Award. La campagna Impossible Signing Session ha infatti trionfato nella categoria Best Retail Campaign. La manifestazione, organizzata da ormai dieci anni da Communication Director, omaggia i più eccellenti risultati ottenuti dai professionisti della comunicazione a livello europeo. Inoltre, la campagna è stata premiata con il Bronze Award nella categoria PR agli Eurobest Awards, riconoscimenti che celebrano i migliori progetti creativi realizzati in Europa.

Campagna Impossible Signing Session

 

La campagna ‘Impossible Signing Session’, creata da DDB Brussels e LEWIS, è stata sviluppata a partire da una singolare idea di PR, in occasione dell’ottava edizione della Book Fair di Antwerp. Si tratta di uno degli eventi più popolari in Belgio, che richiama appassionati di letteratura da ogni dove, tutti con l’obiettivo di far autografare i propri testi preferiti dai rispettivi autori. Con l’ingegnoso supporto di un braccio robotico, otto autori di fama mondiale sono riusciti a firmare i libri da loro scritti. Paul van Ostaijen, famosissimo poeta belga, è persino tornato in vita, per un’ultima sessione di autografi. Qualche mese fa, la campagna è stata anche premiata con il Leone d’Oro ai Cannes PR Lions Awards.

European Excellence Awards 2017

Per ulteriori informazioni: https://www.eurobest.com/awards

Contattaci