Di

Stefano Capretti

Pubblicato il

novembre 27, 2018

Tag

Dall’e-commerce ai droni, la quarta rivoluzione industriale ha conquistato anche il settore della logistica e infatti oggi parliamo di “logistica 4.0”. Anche la comunicazione di settore si è dovuta adeguare, con l’adozione di nuovi strumenti e strategie più efficaci nel campo.


Il mondo dei trasporti e, in generale, tutto il comparto della logistica stanno attraversando una fase di rilancio e di profondo rinnovamento. Le modalità con le quali le merci vengono immagazzinate, catalogate, rese disponibili e consegnate nelle mani del cliente sono diventate il fulcro del commercio, il terreno sul quale sfidarsi perché, con l’affermarsi dell’e-commerce, sono questi gli elementi che fanno la differenza e permettono a un venditore di essere competitivo nel prezzo e nella qualità del servizio.

In questo campo dove le differenze sono spesso molto “tecniche”, il compito della comunicazione è quello di mettere in risalto la specificità della soluzione, la qualità del servizio, l’affidabilità e l’esperienza dell’azienda, in modo sempre più coinvolgente.

 

Che cos’è la logistica 4.0?

Digital disruption, industria 4.0, fabbrica intelligente, smart manufacturing, stampanti 3D, realtà aumentata, veicoli autonomi, droni… questi sono solo alcuni dei termini che stanno entrando nel lessico comune, certificando l’inizio della cosiddetta quarta rivoluzione industriale destinata a portare nuovi stravolgimenti anche nel mondo dei trasporti e della logistica.

Il termine “logistica 4.0” nasce in riferimento al termine “industria 4.0”, che introduce l’automatizzazione della produzione e l’impiego dell’elettronica, come il controllo a logica programmabile. La logistica 4.0 porta avanti questa tendenza, includendo le moderne tecnologie di informazione e comunicazione.

 

La comunicazione della logistica 4.0

La comunicazione della logistica 4.0 è impegnativa e deve permettere a clienti, stakeholder e stampa, di cogliere le innovazioni tecnologiche e i benefici delle nuove soluzioni proposte: il settore dei trasporti e della delivery, ma anche l’e-commerce, si trovano al centro di molteplici discussioni sulla sostenibilità ambientale e sulla dignità dei lavoratori, ma anche sotto la lente di ingrandimento per le ripercussioni socio/economiche legate alla trasformazione dei processi di acquisto e di distribuzione.

E quindi come si comunica nel mondo della logistica?

Quello della logistica è sicuramente un mondo complesso e di difficile approccio, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo e la gestione delle strategie di comunicazione, ma le sfide non sarebbero avvincenti se non fossero difficili.

Mentre il compito delle PR è quello di ascoltare e saper percepire trend e discussioni emergenti, offrendo risposte comprensibili a tutti i pubblici – dallo specialista al dipendente, al consumatore finale – i social e la multimedialità rappresentano sicuramente gli strumenti più vantaggiosi per mostrare le proprie qualità e i valori dell’azienda.

Inoltre, un altro utilissimo strumento di promozione utilizzato in questo settore è l’organizzazione di convegni istituzionali ed eventi ad hoc che possano coinvolgere non solo i dipendenti di aziende di logistica, ma anche gli appassionati di trasporti.

L’argomento “supply chain e delivery” se una volta era relegato al reparto magazzino, oggi è un argomento che impatta sulla vita di tutti noi: i tempi del retail sono cambiati, si è affermata la vendita omnichannel e quindi anche modalità e tempi di consegna sono diventati interessanti anche per il cliente finale. Oltre al topic “centrale” la logistica invade oggi anche ambiti di comunicazione come la sostenibilità ambientale e la dignità delle risorse umane, importanti da tenere in considerazione in un’ottica di crisis communication management.

La nostra esperienza

Una delle peculiarità di LEWIS è la capacità di mettere a disposizione team di professionisti con esperienze e competenze specifiche anche nei campi più tecnici.

Offriamo quindi anche servizi di comunicazione B2B, Corporate PR e Digital per il settore Logistica e Trasporti.

In particolare, articoliamo programmi di press office con la stesura di comunicati rivolti alla stampa specializzata e ai quotidiani, con lo scopo di ottenere articoli e presenze redazionali di rilievo. Conosciamo il linguaggio settoriale e abbiamo imparato a elaborare e divulgare contenuti tecnici oltre che a dialogare con interlocutori esperti del campo.

Ci occupiamo anche dell’organizzazione di interviste ai portavoce dell’azienda cliente, di incontri con gli opinion leader e di creazione di campagne PR e digital per rendere il mondo dei trasporti e della logistica più accessibile a tutti.

Oltre alle media relation, nei programmi di comunicazione siamo attivi, per il cliente, sui canali social offrendo contenuti di prodotto, news, ma anche contenuti fun ed emozionali in modo da coinvolgere un pubblico più ampio e permettere di trasmettere i valori e la vision dell’azienda.

 

Il nostro obiettivo comunicativo quindi è quello di creare e proporre sempre contenuti originali, esplicativi e coinvolgenti, per raccontare al meglio le soluzioni, l’azienda e le persone.

Contattaci