Di

LEWIS

Pubblicato il

marzo 23, 2017

Tag

Comunicato stampa, Employee advocacy

NEWS: LEWIS AMPLIA L’OFFERTA DI EMPLOYEE ADVOCACY GRAZIE ALLA PARTNERSHIP CON SMARP


LEWIS, agenzia di comunicazione globale, ha annunciato oggi la partnership strategica con Smarp, il provider di Software-as-a-Service in rapida crescita e sviluppatore di una delle più importanti piattaforme di employee advocacy al mondo. La partnership permette a LEWIS di ampliare l’offerta di Employee Activate, prodotto che ha recentemente lanciato, offrendo ai clienti una piattaforma di creazione, gestione, amplificazione e misurazione di contenuti in real time, che permetterà loro di aumentare ulteriormente l’impatto dei programmi di employee advocacy.

L’offerta di employee advocacy dell’agenzia, lanciata a fine 2016, aiuta i clienti a sfruttare a pieno la più importante risorsa di marketing: i dipendenti. I programmi di Employee Activate permettono ai clienti di mobilitarli facendoli diventare brand ambassador sui loro canali social personali. La partnership con Smarp offre ai clienti LEWIS gli strumenti di cui hanno bisogno per gestire contenuti attraverso il proprio network di dipendenti, aumentando l’employee engagement, accompagnandone l’esposizione e creando brand awareness.

La piattaforma Smarp non solo facilita i dipendenti nel diventare gli storyteller del brand per cui lavorano, ma fornisce anche i mezzi per misurare il successo dei programmi di Employee Activate. Smarp fornisce infatti insight sul tasso di conversione, sulla partecipazione, sui collaboratori, sulla content reach e sul traffico generato. La piattaforma utilizza anche la gamification per rendere l’esperienza ancora più divertente, coinvolgente e gratificante per i dipendenti.

Lars Ingerslev, VP di Smarp, ha dichiarato: “Fornire una fantastica employee experience dovrebbe essere il punto focale di tutti i programmi. I nostri strumenti di semplice utilizzo aiuteranno LEWIS al successivo sviluppo della sua offerta di employee advocacy. Per dare valore reale al business è cruciale rendere questa esperienza memorabile e, cosa più importante, far sì che la condivisione di contenuti sia proficua per i dipendenti. Employee Activate di LEWIS capta perfettamente tutto ciò di cui i clienti e i loro dipendenti hanno bisogno per raccontare al meglio le proprie storie.”

Michael Brito, SVP di LEWIS, ha aggiunto: “Avere i giusti strumenti per semplificare il coinvolgimento dei dipendenti è il punto focale di un programma di employee advocacy di successo. Grazie a questa partnership con Smarp, siamo in grado di rendere persino più facile, per i nostri clienti, la trasformazione di dipendenti in sostenitori del brand, raggiungendo così i business goal prefissati.”

LEWIS ha sviluppato Employee Activate per assistere i clienti nell’applicazione di programmi di Employee Advocacy volti a strutturare la diffusione dei contenuti aziendali attraverso la collaborazione dei propri dipendenti. Questo include la definizione di policy e workflow, lo sviluppo e la gestione di strategie di marketing basate su contenuti employee-driven, l’integrazione di queste storie attraverso le diverse tipologie di media (paid, earned e owned), la definizione di KPI e la selezione di piattaforme tecnologiche di alto livello.

Oltre che con Smarp, LEWIS collabora con Dynamic Signal. Entrambe le piattaforme sono attualmente disponibili per i clienti.

Contattaci