Di

LEWIS

Pubblicato il

gennaio 25, 2017

Tag

Andy Oliver nuovo Client Engagement Officer


Andy Oliver, ex SVP APAC di LEWIS, è stato trasferito presso la sede centrale dell’agenzia, a Londra, per svolgere il suo nuovo incarico di Global Client Engagement Officer.

Questa nuova figura si concentrerà sullo sviluppo delle relazioni con i clienti e del loro engagement a livello mondiale. La sua responsabilità principale sarà l’assistenza di clienti multinazionali e di aziende che devono sviluppare i loro rapporti con LEWIS in Europa, Asia e Sud America.
Andy è il primo professionista in LEWIS ad aver lavorato in tre continenti, iniziando la sua carriera a Londra, nel 1996. Nel 1998 si è trasferito a San Diego, in California, per estendere la presenza di LEWIS negli USA. In seguito, nel 2009, è stato trasferito a Singapore, per assumere un incarico a livello regionale nei paesi APAC. Nel 2014, invece, si trovava a Hong Kong, e si è occupato dell’acquisizione dell’agenzia partner presente in Cina, EBA Communications.

“Ho avuto un’immensa fortuna, con molte opportunità in vari continenti”, ha dichiarato Oliver, Global Client Engagement Officer. “Assumere un nuovo incarico nel momento in cui ci presentiamo con un nuovo brand e con nuovi servizi rappresenta una nuova ed entusiasmante opportunità, sia per me sia per la nostra agenzia”.

“Le nostre proposte internazionali dipendono da quanto il nostro staff può contare su mentalità ed esperienze globali”, ha affermato Sarah Robinson, Chief of Staff di LEWIS. “Per questo motivo ci impegniamo affinché il nostro staff segua percorsi di carriera internazionali. I nostri clienti sono multinazionali attive in diverse zone geografiche, con diversi fusi orari e culture variegate. Il modo migliore per i nostri professionisti di comprendere come lavorano i nostri clienti, è proprio la possibilità di fare esperienze sul campo in prima persona”.

“Andy Oliver è uno dei membri del nostro staff più storici e più esperti”, ha dichiarato Chris Lewis, CEO di LEWIS. “La sua esperienza di lavoro in tre diversi continenti l’ha arricchito notevolmente, facendo di lui il perfetto senior counsel per i nostri clienti internazionali. Il nostro business assume una connotazione sempre più globale. Per questo motivo siamo davvero lieti di riaverlo con noi presso la nostra sede centrale, con il suo nuovo incarico”.

Contattaci