Agenzia di comunicazione e PR LEWIS

Di

LEWIS

Pubblicato il

aprile 1, 2019

Tag

Creatività, Marketing, Social Media

Anche per il primo aprile di quest’anno i brand si sono sbizzarriti nel lancio di nuovi prodotti e servizi decisamente ironici. Ecco l’elenco di quelli che ci hanno divertito di più.


  • Google

Come sempre Google non poteva mancare l’appuntamento anche se gli sforzi sono stati differenti. Accedendo a Google Maps da Android o iOS è possibile giocare a Snake sulla mappa di alcune città o del mondo, anche se non è la prima volta che la piattaforma offre la possibilità di fare celebri giochi sulle sue mappe. Più innovativi sono sicuramente l’app Screen Cleaner per pulire lo schermo del proprio smartphone e il Google Tulip, presentato da Google Nederland, che permetterebbe all’assistente vocale di Google di tradurre il linguaggio dei fiori e di eseguire anche i comandi vocali espressi dalle piante.

 

  • Amazon

Amazon ha onorato il pesce d’aprile pensando proprio ai pesci. Il servizio Audible, dedicato agli audiolibri, ha immaginato un Audible for Fish, audiolibri dalla durata inferiore ai tre secondi per i nostri piccoli animali domestici.

 

  • Opera

Il celebre browser ha sfruttato il primo aprile per presentare il suo nuovo – scherzoso – prodotto, Opera Vintage, il browser per il web del passato. Il claim, infatti, recita proprio “Opera Vintage. The web of yesterday, today”. Impossibile non sorridere di fronte alla serietà con cui viene presentato il rivoluzionario prodotto più che obsoleto.

 

  • PlayStation

E se siete amanti del vintage vi piacerà anche lo scherzo di PlayStation, che per celebrare il primo aprile e il suo 25° anniversario propone la PlayStation Keychain Memorabilia Collection, portachiavi che riproducono in scala 1:1 le vecchie consolle, con materiali, peso e funzioni identici agli originali. Se, in un attacco di nostalgia, vorrete usarle per giocarci, però, dovreste procurarvi cavi e controller!

 

  • Pokemon Go

Anche il regno della realtà aumentata non è esente da qualche scherzo. I cacciatori di Pokemon su Pokemon Go, oggi potranno subire un photobomb da Ash Ketchum, personaggio protagonista del celebre anime. Il cameo è disponibile nella Go Snapshot mode e per le versioni del gioco superiori alla 0.139.1. I “cacciatori” meno aggiornati dovranno accontentarsi di vedere Picachu con il cappellino del suo padrone Ash.

 

  • Tinder

Restando sempre in tema di app e giochi, non si è tirata indietro neanche Tinder, nota app di incontri. L’app dice basta alle delusioni dei suoi utenti allo scoprire che il partner tanto agognato ha un’altezza decisamente differente da quella dichiarata sul profilo, introducendo un verificatore dell’altezza. Naturalmente anche questo non è altro che un piccolo scherzetto per i suoi utenti!

 

  • McDonald’s

Parliamoci chiaramente, quell’unica fettina di cetriolo piazzata al centro del panino è una delle cose che attira di più l’ironia dei clienti di McDonald, catena di fast food globale. Ma dall’Australia, il brand ci scherza su, offrendo per questo primo di aprile un inedito panino a base solo di fettine di cetriolo!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Pickle lovers, it’s the news you’ve all been waiting for. We’re super stoked to announce the launch of our brand new McPickle Burger. It’s time to tuck into juicy, flavoursome pickles layered between melted cheese, ketchup sauce and toasted sesame seed buns. It’s sure to be a treat for all your senses. #dailynuggets #mcpickle #pickleoverload #maccas #imlovinit

Un post condiviso da McDonald’s Australia (@mcdonaldsau) in data:

 

  • Haribo

In Italia, Haribo stuzzica i suoi clienti e gli fa venire l’acquolina in bocca promettendo una nuova caramella: la rotella frizzante! In questo caso, però, sono tanti gli utenti che suggeriscono di passare dallo scherzo ai fatti e produrre davvero questo nuovo, singolare, prodotto!

 

Queste sono solo alcune delle trovate più divertenti che abbiamo visto, ma la lista potrebbe continuare ancora a lungo, per esempio con gli scherzi di Virgin Australia e il suo servizio di food delivery Fly Foods che sfida la geografia e consegna la cena anche se proveniente da un altro paese, Beauty Bay, con la sua palette di ombretti con i colori (e gli odori) di cibi come maionese all’aglio, kebab, chili e prelibatezze analoghe, oppure OnePlus, che dopo aver lanciato il caricatore ultra rapido per i suoi smartphone presenta oggi il caricatore per dare energia alle persone spossate.

 

Facci sapere tutti gli scherzi che ti hanno divertito di più!

 

Contattaci